BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes

Impingement osseo

Con il termine sindrome da "impingement" (letteralmente "attrito", "urto") o sindrome da conflitto si intende una patologia che insorge quando due strutture, una ossea e una fibrosa, entrano in conflitto tra loro, provocando una limitazione articolare e un forte dolore localizzato. La sindrome è di solito traumatica.

La sindrome da impingement ossea è dovuta da un osteofita osteo-cartilagineo (cioè una sorta di spina ossea) che può formarsi a livello dell’articolazione tibio-tarsica in sede anteriore o posteriore, a seguito di condizioni di sovraccarico, microtraumi o traumi ripetuti. L’osteofita si presenta come una protuberanza abbastanza visibile sia radiograficamente che artroscopicamente, localizzata generalmente vicino al margine anteriore della superficie articolare anteriore della tibia; spesso si forma un osteofita c.d. opponente situato sul versante anteriore dell’astragalo (osso del piede centrale). L'impingement osseo determina oltre al dolore una riduzione del movimento articolare specialmente nella flessione, pseudoblocchi articolari e gonfiore.

Utilizziamo i cookie per offrirti una navigazione migliore sul nostro sito. Cliccando "Chiudi" o continuando a navigare nel sito accetti l'uso dei cookies.